1° Contest Minimondi di Capochino (Step 1)

Ciao a tutti.

Il contest è appena cominciato e tutti i partecipanti sono i piena fase creativa, con questa prima parte dedicata al contest vi mostro la base sulla quale verrà appoggiata la torre fatta principalmente in polistirolo estruso tagliato con una riga e un taglierino.

Il primo passo da fare è quello di disegnare sul pannello la base della torre, nel mio caso sarà da 40 x 40 cm. Nella foto sopra potete vedere il mio pannello, il taglierino, due righe che mi sono servite per disegnare la base, due penne di cui una legata con uno spago (utilizzata come compasso per fare i due lati rimanenti. Il passo successivo prevede il taglio del pannello ottenendo così la base da me voluta.

Successivamente ho riportato il progetto sul pannello 40 x40 usando un pennarello e rispettando le misure scritte. Sul pannello si può notare dove verrà posizionata la torre, più o meno visto che probabilmente la struttura subirà delle modifiche durante il lavoro. Inoltre ho tagliato 4 listelli per mostrare l’altezza totale della base con relativa scalinata che porterà al soggetto del contest, la torre di vedetta. Nel cerchio nero potete vedere il mio povero Viper messo per l’ennesima volta in disparte dai lavori in corso, ma andiamo avanti.

Passiamo ora al taglio effettivo dei pannelli che sostituiranno i quattro listelli mostrati, li siglerò con una lettera, la B. Questi pannelli saranno a forma di “L” e li incollero con della vinavil ma per tenerli fermi, per dare il tempo alla vinavil di asciugare, li fisserò uno alla volta con due viti autofilettanti. Nella foto sopra a destra sto per tagliare il pannello con le seguenti misure, 45 x 30 cm, per poi disegnare la forma a “L” da cui ricaverò i pannelli B.

Ecco quello che mi è venuto fuori, nella foto di sinistra potete notare il pannello pre tagliato con le misure. Per fare la scalinata userò dei stampi in resina che avevo in casa e mi serviranno dei supporti che siglerò con la lettera A, questo pezzo l’ho ricavato da uno listelli tagliato a metà e piegato poi, fissato con una vite autofilettante.

Dopo i pezzi A e B, i pezzi C che andranno a comporre la scogliera. Terminati tutti i pezzi comincio ad assemblare tutto quanto.

Prima di incollare tutto vi mostro il pannello con la posizione in cui verranno fissate le parti che comporranno tutta la struttura.

Qui sto incollando il primo pannello per poi fissarlo con 3 viti autofilettanti per impedire che il pezzo si muova andando cosi a rovinare tutta la struttura.

Faccio la stessa cosa con gli altri pezzi poi preparò l’ultimo pezzo, il D, per andare a coprire il buco in fondo al sotterraneo.

Le ultime due foto mostrano il tutto montato. A questo punto ho deciso di fare un ultimo pannello che posizionerò sui pezzi B, C e D e che sarà la base di appoggio della torre. Per ora è tutto, attualmente mi sto dedicando alla costruzione della torre ma questo sarà materiale per il prossimo articolo.

Un saluto, Dartel🙂

I commenti sono chiusi.